Socialize

Home » Archives by category » Esteri (Page 173)

Brunetta: “Renzi chieda a Merkel di reflazionare, in Europa non pensano a nostro Senato”

Brunetta: “Renzi chieda a Merkel di reflazionare, in Europa non pensano a nostro Senato”

“Renzi non sta facendo le cose giuste. Sta dilaniando la politica italiana su una riforma del Senato sbagliata, che non serve assolutamente a nulla. Sta portando avanti una legge elettorale…

SENATO. La questione urgentissima è l’economia. Già domani sera sapremo se e quanto peserà la manovra che ci imporrà l’Europa. Intanto resta la domanda: riuscirà Renzi a pagare i debiti alle imprese per il 21 settembre come promesso? Per riuscirci deve quadrare il cerchio: mission impossible

SENATO. La questione urgentissima è l’economia. Già domani sera sapremo se e quanto peserà la manovra che ci imporrà l’Europa. Intanto resta la domanda: riuscirà Renzi a pagare i debiti alle imprese per il 21 settembre come promesso? Per riuscirci deve quadrare il cerchio: mission impossible

Con ogni probabilità sarà il diverso timing a regolare la partita. Economia e riforme istituzionali hanno entrambe bisogno di tempo. La prima per riprendersi, le seconde per compiere il loro…

RENZI. Un appello perché rinunci al “durissimo no” al buon senso. Il Parlamento non è un fast food dove ingoiare le riforme come patatine fritte. Proponiamo con argomenti dirimenti il nostro “uovo di Colombo”. Urge una parola del Capo dello Stato

RENZI. Un appello perché rinunci al “durissimo no”  al buon senso. Il Parlamento non è un fast food dove ingoiare le riforme come patatine fritte. Proponiamo con argomenti dirimenti il nostro “uovo di Colombo”.  Urge una parola del Capo dello Stato

Sulla riforma costituzionale del Senato ieri “Il Mattinale” ha proposto l’uovo di Colombo. Un’idea di buon senso, persino somigliante alla scoperta dell’acqua calda. La trovate, rigorizzata giuridicamente, più avanti. Ci…

GOVERNO. La grande differenza. La leadership di Berlusconi fondata sul dialogo e l’autorevolezza. Quella di Renzi sulla prepotenza. Appello perché il premier freni la sua corsa al regime

GOVERNO. La grande differenza.  La leadership di Berlusconi fondata sul dialogo e l’autorevolezza. Quella di Renzi sulla prepotenza. Appello perché il premier freni la sua corsa al regime

  Le vicende di queste ore ci fanno dire: grazie al cielo abbiamo un leader come Berlusconi. Ed è una benedizione non solo per i “cosiddetti moderati” (Feltri dixit) ma…

Min. Affari Esteri – Rassegna Stampa Estera 07.07.2014

Min. Affari Esteri – Rassegna Stampa Estera 07.07.2014

  Sommario Rassegna Stampa di Lunedì 7 luglio 2014 PRIME PAGINE   FINANCIAL TIMES  del  07-07-2014 PRIMA PAGINA DI LUNEDI’ 7 LUGLIO 2014 pag 1 INTERNATIONAL NEW YORK TIMES  del  07-07-2014 PRIMA PAGINA DI LUNEDI’ 7 LUGLIO…

L’EURO FA RICCHI SOLO I TEDESCHI. IL BONUS CE LO PAGHI LA MERKEL

L’EURO FA RICCHI SOLO I TEDESCHI. IL BONUS CE LO PAGHI LA MERKEL

LEGGI IL DOSSIER…

Brunetta: Ue, “Euro tedesco ha distrutto Europa, chi ha surplus sostenga domanda”

Brunetta: Ue, “Euro tedesco ha distrutto Europa, chi ha surplus sostenga domanda”

”Con un surplus della bilancia dei pagamenti del 7%, la Germania ha un vantaggio competitivo sulla crescita, potendo di fatto contare su un euro tedesco sottovalutato. Al contrario, gli altri…

Brunetta: Ue, “Gli 80 euro in busta paga, cara Merkel, dovevi darli tu”

Brunetta: Ue, “Gli 80 euro in busta paga, cara Merkel, dovevi darli tu”

  “Se ad Angela Merkel il presidente del Consiglio italiano piace tanto, allora, perché per la politica economica tedesca non prende spunto proprio dalle prime misure prese da Renzi in…

“L’euro fa ricchi solo i tedeschi. Il bonus ce lo paghi la Merkel” (Renato Brunetta per ‘Il Giornale’)

“L’euro fa ricchi solo i tedeschi. Il bonus ce lo paghi la Merkel” (Renato Brunetta per ‘Il Giornale’)

  LEGGI L’EDITORIALE    …

POLITICA. La Germania è brutale, ma la vera minaccia oggi non è contro Renzi ma contro Draghi. Intanto il governo faccia le riforme, ma quelle vere, non quelle esibite finora sulla carta

POLITICA. La Germania è brutale, ma la vera minaccia oggi non è contro Renzi ma contro Draghi. Intanto il governo faccia le riforme, ma quelle vere, non quelle esibite finora sulla carta

  Era facile prevedere – cosa che abbiamo fatto – che il discorso di Matteo Renzi, al Parlamento europeo, non sarebbe rimasto senza conseguenze. Un approccio diverso, centrato sul rispetto…