Socialize

L. elettorale: Brunetta, “Per FI non partecipare a fiducie è opzione più corretta”

 

 

“Come già annunciato, Forza Italia non parteciperà al voto sulle fiducie sulla legge elettorale, mentre dirà sì, con convinzione, nel voto finale”.
Lo ha detto Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, parlando con i giornalisti in sala stampa a Montecitorio
“Per quanto concerne le fiducie, essendo noi all’opposizione non avremmo potuto votare favorevolmente. La fiducia ha infatti anche un valore politico nei confronti del governo. Siamo arrivati, dopo un confronto con la Lega così da tenere un atteggiamento unitario, a quella che per noi è l’opzione più corretta: non partecipare al voto.
Come non possiamo votare sì infatti non possiamo votare neanche no alle fiducie, essendoci noi espressi a favore del provvedimento in Commissione e volendo esprimerci a favore nel voto finale. Astenersi non avrebbe avuto senso.
La scelta di non partecipare al voto sulle fiducie è la strada migliore anche in virtù di un parallelismo che ci dovrà essere con i nostri colleghi del Senato. In ogni caso al voto finale Forza Italia dirà sì perché riteniamo che questa legge elettorale sia il miglior compromesso possibile”.