Socialize

SAPPADA: BRUNETTA, PRESIDENZA CAMERA E COMM AFF COST VERIFICHINO PROCEDURA

 
Dichiarazione dell’onorevole Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia:
“Abbiamo apprezzato il contenuto della lettera trasmessa in data odierna dal Presidente del Consiglio regionale del Veneto, Roberto Ciambetti, alla Presidente della Camera, Laura Boldrini, in merito alla vicenda del distacco del Comune di Sappada dalla Regione Veneto: si tratta della legittima richiesta di verifica di una procedura che ha origini lontane nel tempo, e che assegna, di fatto, ad un atto di indirizzo politico del Consiglio del 2012, il valore di un parere della Regione previsto in via obbligatoria dalla stessa Costituzione.
Sarà necessario quindi che la Presidenza della Camera e il Comitato dei nove della Commissione Affari costituzionali verifichino con attenzione la procedura adottata e i vari passaggi intercorsi tra il 2008 – anno del referendum in cui si sono espressi i cittadini di Sappada –  e questi giorni, in cui si discute la proposta di legge che approva il definitivo passaggio della cittadina in Friuli, e ci auguriamo che questa sia l’occasione per una riflessione più generale in merito ai processi di distacco dei Comuni, e alle richieste di maggiore autonomia degli enti territoriali”.