Socialize

GOVERNO: BRUNETTA, “NODI STANNO VENENDO AL PETTINE, AUMENTO IVA NECESSARIO PER FINANZIARE FLAT TAX E REDDITO CITTADINANZA“

 

Conte Senato Governo

“Leggendo la rassegna stampa economica di oggi sembra che i nodi della difficile convivenza tra le due anime del governo, quella rigorista del ministro dell’economia Giovanni Tria, al quale sembra si sia aggiunto anche il sottosegretario alla Presidenza Giancarlo Giorgetti, e quella ‘tassa e spendi’ dei due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, stiano venendo finalmente al pettine, causa l’assenza di risorse per finanziare il costosissimo programma di Governo. Lo scontro tra le due parti si sarebbe fatto più acceso sul nodo dell’aumento delle aliquote Iva, che ormai è necessario per poter finanziare la flat tax per i professionisti e il reddito di cittadinanza. Favorevoli a questa opzione Tria e Giorgetti, contrari Di Maio e Salvini.

Come faranno i due leader di Lega e Movimento Cinque Stelle a convincere mercati finanziari ed elettori della fattibilità dell’operazione, restando all’interno dei parametri europei di finanza pubblica? Al punto in cui siamo, delle due l’una: o si dice agli italiani che il programma è infattibile, salvo aumentare l’IVA, tradendo così  le promesse fatte agli elettori, oppure si mantengono le promesse e si va allo scontro con Unione Europea e mercati finanziari. In entrambi i casi, la reputazione di Salvini e Di Maio è destinata a subire un brutto colpo”.