Socialize

BRUNETTA: “QUESTO E’ GOVERNO DEL FALLIMENTO E DELL’ISOLAMENTO INTERNAZIONALE”

 

BRUNETTA montecitorio

 

“Questo Esecutivo è concretezza, dignità, balle, dentro cui c’è tutto e il contrario di tutto. L’abbiamo visto con il provvedimento Milleproroghe in Aula. Quello di Conte è il governo del fallimento, che fa scappare i capitali, che fa precipitare la borsa, che fa aumentare lo spread, il governo per cui quando Di Maio parla, alle aste del giorno dopo, si perdono 50 milioni di euro perché i rendimenti aumentano proprio a causa delle dichiarazioni inopportune del vicepremier grillino, come ha detto Draghi ieri. Questo è il governo dell’isolamento internazionale. Prima se ne va, meglio è”.

Così Renato Brunetta, deputato di Forza Italia, rivolgendosi ai giornalisti in sala stampa a Montecitorio.

“La congiuntura sta andando male, è questa la notizia vera. La seconda parte dell’anno ha una crescita vicina allo zero, per una crescita globale media, probabilmente, sotto l’1%. E se la crescita sarà sotto l’1% per il 2018, noi avremo un aumento del rapporto deficit/Pil e del rapporto debito/Pil, con un trascinamento negativo per tutto il 2019. Siccome la crescita, il rapporto deficit/Pil e debito/Pil sono gli unici indicatori che guardano i mercati, questo vuol dire che i capitali abbandoneranno il nostro Paese”.

“Una crisi nera, per la quale dobbiamo ringraziare il governo Conte-Di Maio-Salvini. Un Paese lasciato solo e isolato a livello internazionale, condotto verso il baratro”.

 

GUARDA IL VIDEO