Socialize

MANOVRA: BRUNETTA, “SAVONA LA PARAGONA A NEW DEAL? È L’ESATTO CONTRARIO”

 

paolo-savona

 

”Paragonare, come ha fatto oggi in Aula il ministro Savona, la manovra Conte-Di Maio-Salvini al New Deal di Roosevelt ha dell’incredibile, o quasi certamente deve essere interpretata come una battuta poco ironica e molto fumosa.

Quello di Roosevelt era un grande piano di riforme contro la povertà e contro la disoccupazione. La manovra di Di Maio e Salvini è un’accozzaglia di provvedimenti assistenzialistici, statalisti e recessivi, come il reddito di cittadinanza, che non stanno né in cielo né in terra, fuori da ogni logica e da ogni strategia di medio-lungo periodo. I vice premier puntano solo ad un ritorno elettorale alle europee di maggio e non riescono a guardare oltre il proprio ombelico.

Il New Deal, quello vero, rimise in piedi una nazione, la manovra gialloverde spacca ulteriormente il Paese, con un Nord produttivo sempre più lontano e un Sud immobile sempre più abbandonato e assistito.

L’esatto contrario di quanto fece il New Deal. Forse il professor Savona dovrebbe rinfrescare le sue antiche letture”.