Socialize

LEGGE BILANCIO: BRUNETTA, “FINCHÈ È IN TEMPO, GOVERNO CORREGGA MANOVRA, EVENTUALE BOCCIATURA PROVOCHEREBBE DISASTRO”

 

legge di bilancio

 

“Il rendimento sui BTP a 10 anni si è riportato nuovamente oltre la soglia del 3,5% dopo la serie di dichiarazioni fatte dai principali leader europei sulla possibile bocciatura della Legge di Bilancio presentata dal Governo italiano a Bruxelles. Le dichiarazioni sulla imminente bocciatura fatte dal commissario europeo al bilancio Guenther Oettinger al tedesco Spiegel, poi in parte smentite, hanno subito allarmato gli investitori, soprattutto perché l’eventuale bocciatura arriverebbe appena prima del giudizio delle agenzie di rating Moody’s e Standard and Poor’s, che non potrebbero non tenerne conto.

Fonti europee affermano che la lettera di chiarimenti da parte della Commissione Europea, primo passo per la vera e propria bocciatura, dovrebbe arrivare già entro la fine di questa settimana. Secondo altre fonti diplomatiche, ci sarebbe anche la richiesta da parte di alcuni leader al presidente Jean-Claude Juncker di discutere il caso italiano già nella riunione del Consiglio Europeo di domani, nonostante il tema non sia in programma, in quanto lo scostamento è ritenuto talmente elevato da poter avere effetti significativi sulle altre economie europee. Nel constatare, purtroppo, che le nostre previsioni erano corrette, invitiamo nuovamente il Governo a correggere la manovra finché è in tempo, riportandola sul sentiero di sostenibilità dei conti pubblici”.