Socialize

GOVERNO: BRUNETTA, “POSSIBILE NUOVA MAGGIORANZA CENTRODESTRA + RENZI + EX M5S”

 

CDX LEADER

 

“Una piccola provocazione, neanche poi tanto piccola.

Oggi in Parlamento sarebbe già possibile una nuova maggioranza, a partire dal centrodestra unito che nel marzo 2018 ha vinto le elezioni con il 37%.

Se ai numeri alla Camera e al Senato di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia si unissero i renziani e i fuoriusciti del Movimento 5 Stelle sarebbe già pronta una nuova maggioranza a sostegno di un governo forte, che potrebbe guidare il Paese per i prossimi tre anni ed eleggere il nuovo Presidente della Repubblica”.

Lo ha detto Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia, ai microfoni di SkyTg24.

“Già nei prossimi giorni vedremo il comportamento di alcune forze parlamentari in relazione al voto sulla proposta di legge Costa per cancellare la cattiva riforma Bonafede della prescrizione.

Ecco, una nuova maggioranza potrebbe nascere dai temi della giustizia e poi finalizzare un programma coerente, a partire da quello del centrodestra unito che due anni fa ha avuto la maggioranza relativa del voto degli italiani.

Ieri Salvini ha detto una cosa sacrosanta: ‘il popolo ha sempre ragione’. Bene, la nostra coalizione di centrodestra ha vinto nel 2018, Movimento Cinque Stelle, Pd e sinistre varie hanno perso. Si torni dunque a quella coalizione politica vincente e si trovi in Parlamento una maggioranza attorno a quel 37% per avere davvero un governo legittimato dal popolo. Si torni al popolo sovrano”.