Socialize

Brunetta: Ue, “Van Rompuy e Barroso non si permettano sorrisini”

 

Barroso

 

Cernobbio (Como), 22 mar. (Adnkronos) – “I burocrati europei in scadenza, come l’inutile Herman Van Rompuy e lo scoppiato Jose’ Manuel Barroso, non si possono permettere quei sorrisini”. Cosi’ il capogruppo di Forza Italia alla Camera, RenatoBrunetta, attacca, da Cernobbio dove partecipa al forum della Confcommercio, il presidente del Consiglio europeo e quello della Commissione europea, per i sorrisetti con cui hanno reagito ad una domanda sul piano del presidente del Consiglio Matteo Renzi per aumentare il potere d’acquisto di una parte dei lavoratori italiani. “Ma tutto – continua Brunetta - dipende anche da noi, dalla nostra stampa e dalla nostra opinione pubblica, che purtroppo da secoli si alleano con il nemico pur di far fuori il ‘nemico interno’ nel nostro Paese, chiamando il re di Francia per risolvere i problemi tra Siena e Firenze. Purtroppo questa e’ la storia italiana, ma io non ho gioito, contrariamente a quanto fatto dalla sinistra in occasione dei sorrisini di Angela Merkel e Nicolas Sarkozy, e questo definisce la superiorita’ morale e culturale del centrodestra, di Forza Italia, nei confronti della sinistra”.