Socialize

BRUNETTA: “CON BUFERA SPECULATIVA, ITALIA E’ MENO SOLIDA RISPETTO AGLI ANNI DI GOVERNO BERLUSCONI”

 

berlusconi

 

“Ha ragione il direttore del Foglio Claudio Cerasa quando chiede ai suoi lettori, in un tweet, se il governo Lega-Movimento Cinque Stelle abbia fatto diventare l’Italia un posto più o meno accogliente per gli investitori internazionali, mostrando il grafico dell’impennata dello spread subito dai nostri di titoli di Stato subito dopo l’avvento del governo gialloverde. La risposta l’ha già fornita martedì scorso all’assemblea dell’ABI il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco, quando ha dichiarato che l’Italia, se arrivasse una bufera speculativa, sarebbe meno solida di dieci anni fa, quando presidente del Consiglio era Silvio Berlusconi”.

Così Renato Brunetta, deputato di Forza Italia, in un suo intervento a “Il Foglio”.

“Una dichiarazione che smentisce in un colpo solo tutti coloro che hanno fatto credere per anni che l’arrivo di Mario Monti al governo, allora visto come il salvatore della Patria, aveva finalmente risanato il Paese, rassicurato i mercati finanziari e messo a posto i fondamentali dell’economia. Le parole di Visco sentenziano in maniera inequivocabile che le cose sono andate molto diversamente”.