Socialize

Brunetta: Rai, “E’ vero che Fazio incassa 4 mila euro a puntata dalla Endemol e percepisce i diritti Siae di ‘Che tempo che fa?’”

 

Fabio-Fazio

 

 

Il capogruppo del Pdl alla Camera dei deputati, Renato Brunetta, ha presentato due interrogazioni al presidente della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, Roberto Fico, sulla trasmissione “Che tempo che fa” e sui fatti accaduti dopo la sua partecipazione al programma di Rai Tre.

 

“Secondo indiscrezioni – scrive il presidente dei deputati del Pdl nella prima interrogazione – il conduttore Fabio Fazio risulterebbe essere il proprietario del format ‘Che tempo che fa’, e tale format, sarebbe stato ceduto, in un secondo momento, in licenza, alla società di produzione televisiva Endemol”, che “pertanto, verserebbe a Fazio, come corrispettivo per la licenza, circa 4 mila euro a puntata, che si aggiungerebbero al compenso annuo del conduttore pari a 1,8 milioni di euro. Fabio Fazio, oltre ad essere conduttore, risulterebbe anche tra gli autori del programma e percepirebbe, a questo titolo, i diritti SIAE”. Nell’interrogazione Brunetta chiede se “quanto esposto corrisponda al vero, se i vertici Rai siano a conoscenza di tali fatti e non ritengano opportuno fare piena trasparenza al riguardo”.

 

Nella seconda interrogazione il presidente Brunetta racconta di essere stato “ospite della puntata di domenica 13 ottobre della trasmissione di Rai Tre ‘Che tempo che fa’. Durante l’intervista – sottolinea – tra i temi trattati, si è parlato anche del compenso percepito dal conduttore Fabio Fazio”. Lo scorso 15 ottobre, “nell’articolo pubblicato dal Corriere della Sera e intitolato ‘Brunetta insiste su Fazio, Mazzetti: attacco personale’, viene riportata la dichiarazione del capostruttura di Rai Tre Loris Mazzetti, secondo la quale lo scrivente – continua Brunetta – avrebbe un fatto personale nei confronti del conduttore di ‘Che tempo che fa’ Fabio Fazio. Si tratta di un’affermazione non corrispondente al vero – scrive il capogruppo del Pdl alla Camera – e completamente destituita di ogni fondamento, che denota un goffo tentativo di prendere le parti, non si sa a che titolo, del conduttore Fazio”. In questa seconda interrogazione Brunetta chiede proprio “a quale titolo il signor Loris Mazzetti ha rilasciato tali dichiarazioni non corrispondenti al vero” nei suoi confronti, “relative ad un programma in onda sulla terza rete Rai”.