Socialize

GOVERNO: BRUNETTA, “LUNGA LISTA DISASTRI DI CONTE-SALVINI-DI MAIO, MENO L’ESECUTIVO FA, MEGLIO È PER TUTTI”

 

disastri-governo-gialloverde

“La TAV è soltanto uno dei tanti esempi che dimostrano la totale inesperienza e incapacità di questo Esecutivo di affrontare le più importanti questioni nazionali e internazionali. Dalla posizione dei Cinque Stelle a favore del leader venezuelano Nicolas Maduro, che ha messo l’Italia nella posizione di essere l’unica democrazia occidentale a non prendere posizione sulla necessità di indire nuove elezioni nel paese sudamericano, all’oro alla patria propagandato da Claudio Borghi, ignorando che l’oro della Banca d’Italia non è disponibile per risanare i conti pubblici, per espresso divieto dei trattati europei, che ne assegnano la regolazione alla banca centrale. Come non dimenticare poi la guerra alla Francia e alle sue autorità, che hanno provocato un incidente diplomatico senza precedenti, con l’ambasciatore italiano richiamato dall’Eliseo, una cosa che non accadeva dal 1940, quando l’Italia era governata da Mussolini? Per non parlare poi del disastro economico e finanziario combinato in neanche un anno di Governo, con l’economia italiana entrata in recessione per colpa di una politica economica assistenzialista e recessiva, figlia di uno scontro senza precedenti con la Commissione Europea, che è arrivata ad un passo dall’apertura di una procedura d’infrazione e con i mercati finanziari, con gli investitori internazionali che hanno svenduto in poche settimane centinaia di miliardi di euro di attività finanziarie italiane. Con questa lista di disastri verrebbe da dire che questo Governo meno fa, meglio è per tutti”.