Socialize

GOVERNO: BRUNETTA, “RISORSE PER FLAT TAX E BLOCCO DELL’AUMENTO DELL’IVA NON CE NE SONO, L’INCERTEZZA DELLE COPERTURE DELLA PROSSIMA LEGGE DI BILANCIO HA GIÀ ALLARMATO LA COMMISSIONE UE”

 

economiaItaliana

“Il Governo giallo-verde sembra essere ormai arrivato alla fine del suo mandato, mentre attorno a lui l’economia e la situazione internazionale stanno crollando. Dai conti pubblici alla Libia, lo scenario nazionale ed internazionale che si sta delineando non lascia presagire buone notizie per il nostro Paese. L’operazione verità avviata coraggiosamente dal ministro dell’Economia Giovanni Tria è stata fatta solo a metà, limitata allo stato attuale dell’economia italiana, che si trova in piena recessione e con possibilità di crescita nulle. Occorrerebbe, adesso, che il ministro facesse la seconda metà dell’operazione, quella che riguarda la prossima Legge di Bilancio e le sue coperture, mettendo per iscritto che non ci sono i soldi per fare la flat tax agognata dalla Lega, che non ci sono risorse per evitare l’aumento dell’IVA come previsto dalle clausole di salvaguardia e che, se non ci si sbriga ad annunciare uno scadenziario credibile, non ci saranno in bilancio nemmeno i 18 miliardi di euro di proventi da privatizzazioni necessari per evitare che il debito salga verso quota 140,0%, come prevede il Fondo Monetario Internazionale, un livello da pre-default. Anche il ministro degli affari economici europei, Pierre Moscovici, ha dichiarato nel summit del FMI a Washington che la Commissione rivedrà i conti dell’Italia, dal momento che questi pesano anche su quelli dell’Eurozona. L’incertezza delle coperture della prossima manovra di bilancio ha già allertato i funzionari di Bruxelles”.