Socialize

RATING: BRUNETTA, “DOMANI SERA IL GIUDIZIO DI S&P POTREBBE AVERE RICADUTE PESANTISSIME SULLA TENUTA DEL GOVERNO GIALLO-VERDE”

 

Spread governo Lega 5 stelle

 

“Domani sera, dopo le 22.00, l’agenzia di rating Standard and Poor’s esprimerà il suo giudizio sul rating italiano. La decisione potrebbe avere impatti pesantissimi sui nostri titoli di Stato e, di riflesso, sulla tenuta di questo Governo. Le voci provenienti dai mercati finanziari non sono tranquillizzanti. Il downgrade a un solo notch sopra il livello “spazzatura”, raggiunto il quale i maggiori investitori internazionali non possono più acquistare BTP, è dato per molto probabile. S&P è reputata la più “cattiva” tra le agenzie di rating e in passato, sotto il Governo Letta, aveva già abbassato il rating dell’Italia al di sotto di quello attuale, in condizioni di finanza pubblica migliori di quelle attuali.

 

Per questo motivo, i traders danno una probabilità del 50% di un abbassamento del rating. Gli investitori si sono già preparati all’evento, posizionandosi al ribasso sui nostri titoli di Stato. Di conseguenza, il rendimento sui BTP decennali è salito oggi a quasi il 2,7%, ai massimi degli ultimi due mesi, e lo spread ha sfiorato quota 270 punti base. In caso di downgrade, lo spread potrebbe sfondare i 300 punti base già il prossimo lunedì, e il costo per la nostra finanza pubblica sarebbe elevatissimo, considerando anche che la prossima settimana è in calendario l’importante asta sui BTP decennali”.