Socialize

EUROPEE: BRUNETTA, “CON LE DICHIARAZIONI IRRESPONSABILI DEL GOVERNO GIALLO-VERDE, L’ITALIA È SEMPRE PIÙ ISOLATA”

 

italia-in-eurozona

“Dopo le dichiarazioni del vicepremier Matteo Salvini sulla non volontà del Governo di rispettare i vincoli europei di finanza pubblica, soprattutto quello della soglia deficit/Pil al 3,0%, è aumentato l’isolamento dell’Italia nei confronti dell’Europa. Se già prima, infatti, le principali cancellerie estere, soprattutto quelle dei paesi del Nord Europa, Olanda e Austria in testa, e della famosa “Lega Anseatica”, erano inclini a voler punire l’Italia per il suo continuo non rispetto delle regole, le dichiarazioni dei giorni scorsi, siamo certi, forniranno il destro a esponenti politici come il cancelliere austriaco Sebastian Kurz o il ministro delle finanze olandese Wopke Hoekstra, pronti a scagliarsi contro il nostro Paese. Considerando che alcuni di questi paesi hanno faticato duramente per raggiungere il pareggio di bilancio e la riduzione del debito pubblico, è evidente come non possano prendere bene le ultime dichiarazioni di Salvini. Parole che, tra l’altro, hanno innervosito i mercati finanziari che hanno reagito subito con un sell-off dei nostri titoli di Stato”.

 

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.