Socialize

UE: BRUNETTA, “LE RICHIESTE SONO ESPLICITE: IL GOVERNO HA UNA SETTIMANA DI TEMPO PER FARE UNA MANOVRA CORRETTIVA”

 

Manovra CDM conte governo

“L’Europa ha dato soltanto una settimana di tempo al Governo Conte per rispondere alle richieste fatte ieri al ministro Tria nella riunione dell’Eurogruppo e, in precedenza, dalla Commissione Europea. Le richieste sono esplicite: il ministro Tria dovrà dimostrare con “azioni concrete” di impegnare il Governo giallo-verde a rispettare gli obiettivi di finanza pubblica stabiliti dai trattati comunitari, per evitare l’apertura della procedura d’infrazione per debito eccessivo. In altre parole, dovrà intraprendere misure per rispettare l’obiettivo di deficit al 2,0% stabilito lo scorso dicembre, riducendolo dal 2,5% previsto dalle ultime stime della Commissione. Né dati né dimostrazioni, quindi. La Commissione ha detto che questi non le interessano. Al contrario, le azioni richieste sono quelle di una manovra correttiva subito e la promessa di non effettuare la prossima manovra in deficit. Il che equivale a dare garanzie che scatterà l’aumento dell’Iva. Oltre, ovviamente, alla rinuncia alla flat tax”.

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.