Socialize

LETTERA CONTE: BRUNETTA, “STERILE DICHIARAZIONE DI INTENTI SENZA ESSERE UNA CONCRETA RISPOSTA ALLA CORREZIONE DEI CONTI”

 

consiglio europeo GIUSEPPE CONTE

“Appare davvero ridicola la lettera spedita da Conte all’Europa, che rimane soltanto una sterile dichiarazione di intenti e di belle proposte, senza che però risponda alle domande fatte dalla Commissione, molto più concrete e immediate, sulla correzione dei conti italiani. Con il vicepremier Salvini che continua a battere i pugni per ottenere la sua flat tax e l’altro vicepremier Di Maio risorse per il salario minimo, era chiaro che il risultato con l’Europa non avrebbe potuto essere diverso”.

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.