Socialize

GOVERNO: BRUNETTA, “4 GOVERNI IN LITE TRA LORO NEL PROSSIMO CDM”

 

cdm-4-governi

“Al Consiglio dei Ministri di mercoledì prossimo, nel quale il Governo dovrà votare il bilancio di assestamento da presentare al Parlamento, necessario per evitare la procedura d’infrazione per debito eccessivo, si presenteranno almeno 4 partiti. Il primo è quello “europeista” formato dal ministro dell’Economia Giovanni Tria e dal ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi, sostenuti dal Colle più alto e dal governatore della BCE Mario Draghi. Il secondo è quello del Movimento Cinque Stelle, con a capo il vicepremier Luigi Di Maio. Il terzo è quello dei moderati della Lega, dei quali fanno parte il viceministro dell’Economia Massimo Garavaglia e il Sottosegretario alla presidenza Giancarlo Giorgetti. Il quarto è quello degli euroscettici, capeggiato dal vicepremier Matteo Salvini e del quale fanno parte gli onorevoli, nonché responsabili economici della Lega, Claudio Borghi e Alberto Bagnai. Come farà questa cacofonia di posizioni a trovare un accordo sul bilancio nessuno è in grado di dirlo”.

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.