Socialize

GOVERNO: BRUNETTA, “ELIMINI COMPLETAMENTE IL FINANZIAMENTO DELLA QUOTA 100, L’EUROPA PIÙ CHE CHIEDERLO LO IMPONE”

 

pensioni-quota-100

“Bruxelles vuole che il Governo elimini il finanziamento della quota 100, la misura voluta a tutti i costi dalla Lega per smontare la Legge Fornero. Ancora più che il reddito di cittadinanza, visto in ogni caso come una misura a sostegno dei più poveri, nonostante i forti limiti che la caratterizzano, è proprio il tentativo di smantellare la riforma delle pensioni che non piace all’Europa, la quale, nella riunione Ecofin di ieri, ha approvato le raccomandazioni-paese relative al 2020. In queste, firmate anche dal ministro Tria in rappresentanza del Governo, la UE è tornata a chiedere all’Italia di “attuare pienamente le passate riforme pensionistiche al fine di ridurre il peso delle pensioni di vecchiaia nella spesa pubblica”. Più che un invito a tagliare la dotazione del fondo quota 100 nella prossima Legge di Bilancio. Considerando come l’Italia sia sotto un commissariamento de facto e come Bruxelles sia ormai il vero decisore della politica economica italiana, siamo certi che questi tagli imposti dall’Europa verranno fatti”.

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.