Socialize

BTP: BRUNETTA, “CALANO I RENDIMENTI, I MERCATI VEDONO DI BUON OCCHIO LA MANOVRA CORRETTIVA DEL GOVERNO GIALLO-VERDE IMPOSTA DALL’UE”

 

btp-italia-mercati

“L’asta di oggi dei BTP è andata particolarmente bene, facendo registrare un netto calo dei rendimenti d’emissione che non si vedeva da parecchio tempo. I 3 miliardi di titoli di Stato con scadenza a 3 anni sono stati venduti con un rendimento sceso allo 0,49%, dal precedente 1,05%, mentre i 2,5 miliardi di titoli con scadenza a 7 anni con un rendimento a 1,24%, dal precedente 1,96%. Gli investitori istituzionali internazionali hanno quindi fatto incetta di BTP. Per quale motivo? Semplicemente perché hanno osservato come si è comportato il Governo Conte con la Commissione Europea sulla questione dei conti pubblici, con la manovra correttiva da 7,5 miliardi di euro che l’Esecutivo è stato costretto a fare sotto diktat della UE per evitare l’apertura di una procedura di infrazione per debito eccessivo”.

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.