Socialize

GOVERNO: BRUNETTA, “MILIARDI DI EURO BUTTATI VIA, LA PROPAGANDA ANTI-EUROPEISTA È STATA FATTA SULLE SPALLE DELL’ITALIA E DEGLI ITALIANI”

 

governo-gialloverde

“Passata la manovra correttiva, i mercati finanziari si sono tranquillizzati e lo spread è sceso. La propaganda anti-europeista fatta da Lega e Movimento Cinque Stelle sin dal momento del loro insediamento, tuttavia, è costata agli italiani miliardi di euro in conto interessi sul debito. I due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio farebbero bene a capire che la propaganda sui temi economici non solo non paga, come si è visto, ma costa. Costi diretti, come i miliardi di euro in più da pagare sugli interessi dei titoli di Stato, e indiretti, dovuti alla perdita di reputazione senza precedenti subita dall’Italia per via delle promesse mancate dell’Esecutivo e dell’isolamento internazionale nel quale l’atteggiamento irriverente della maggioranza ha messo il nostro Paese”.

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.