Socialize

PENSIONI: BRUNETTA, “GOVERNO IN CONFLITTO SU QUOTA 100, A RIMETTERCI SARANNO O I PENSIONATI O I LAVORATORI DIPENDENTI”

 

pensioni-quota-100

“Un problema arriva dal conflitto tra pensionati e lavoratori dipendenti che il Governo sta creando nelle ultime ore. L’ex premier Matteo Renzi ha dichiarato che quota 100 andrebbe abolita del tutto per poter finanziare il taglio del cuneo fiscale promesso. Il Movimento Cinque Stelle è del tutto contrario. Il Partito Democratico tenta una mediazione. Il risultato è che una delle due categorie sociali dovrà essere scontentata: saranno i lavoratori vicini alla pensione, che rischiano di essere degli Esodati 2.0, avendo già sottoscritto accordi con i loro datori di lavoro per andare in pensione, oppure i lavoratori dipendenti, che se non fosse tagliata quota 100 rimarrebbero con un taglio del cuneo pari al costo di una pizza?”.

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.