Socialize

MES: BRUNETTA, “CLIMA TESO IN PARLAMENTO, NERVOSISMO NEI MERCATI FINANZIARI”

 

conte-mes

“I mercati finanziari continuano a scommettere al ribasso contro l’Italia. I rendimenti dei nostri BTP a 10 anni si sono avvicinati oggi a quota 1,5%, vicino ai livelli toccati ad agosto durante l’annunciata crisi di Governo, e lo spread è risalito fino a 180 punti base. Il motivo della vendita è ragionevolmente dovuto al nervosismo che si sta registrando in Parlamento, relativamente alla delicata questione delle riforme europee sul Meccanismo Europeo di Stabilità (MES) e sull’Unione bancaria. Un processo che i trader stanno osservando molto attentamente da vicino, considerando che su questa questione il Governo potrebbe avere dei problemi”.

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.