Socialize

MANOVRA: BRUNETTA, “TASSE ‘ETICHE’ SPARITE, RIDIMENSIONATE O POSTICIPATE A FINI ELETTORALI, IL GOVERNO FA MARCIA INDIETRO”

 

conte-mes

“Dopo aver fatto retromarcia praticamente su tutto, il Governo giallorosso sembra aver finalmente trovato un accordo sulla Legge di Bilancio. L’Esecutivo giallorosso ha deciso di ridimensionare plastic tax, sugar tax e tassa sulle auto aziendali, dopo il polverone che queste misure avevano sollevato tra produttori e consumatori. Un chiaro segnale del fatto che il Governo le aveva introdotte senza aver prima studiato bene i loro potenziali effetti distorsivi sulle filiere produttive e, soprattutto, sull’elettorato. Quando, alla fine, si è accorto che queste maggiori tasse avrebbero provocato una perdita di voti in regioni chiave per il centro-sinistra, a partire dall’Emilia Romagna, dove si voterà il prossimo gennaio, ecco che le tasse sono sparite o posticipate, magari al prossimo Governo”.

Lo scrive in una nota Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia.